Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Colfosco, Lujanta, 25/01/2015
Inserisci report
Onicer  ucamosciomoscio   
Regione  Trentino Alto Adige
Partenza  Colfosco  (1700 m)
Quota attacco  1800 m
Quota arrivo  1900 m
Dislivello della via  100 m
Difficoltà  4 / I
Esposizione in salita Nord-Est
Rifugio di appoggio  Nessuno
Attrezzatura consigliata  Normale da cascata
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Seconda giornata del trasfertone in dolomiti, qui ci dedichiamo, vista la stanchezza accumulata il giorno precedente e la necessità di rientrare ad orari decent,i ad una giornata di palestra, scegliendo per altro una grande e bellissima classica della zona Colfosco, ossia Lujanta. Partiamo in contemporanea ad Andrea e Daniel, loro diretti su Pisciadu, riusciamo entrambi ad essere in pole position, dettaglio non indifferente in queste affollatissime lande. In fatti dietro di noi il mondo ma con due rapide doppie ci togliamo d’impiccio. Ci ritroviamo al posteggio con Andrea e Daniel ( piuttosto malmenato da Pisciadù ) rapido scambio di impressioni sulle rispettive salite e ci rimettiamo in viaggio per il lungo rientro ( almeno per me ) con nel cuore la tacita promessa di ritornare al più presto ( I love Dolomiti ).

Accesso :
Valicato il passo Gardena scendere verso Colfosco ad un tornante presso il ristorante Belvedere posteggiare nell’ampio parcheggio. Da qui la cascata è ben evidente sulla bastionata che sostiene il muro di Pisciadù.

Avvicinamento:
Attraversare le piste seguendo la traccia solitamente presente raggiungere il canale che ospita la cascata, raggiungendone la base. Ore 0,20 dal posteggio.

Relazione :
L1 WI 3+/4 Superare il muro basale leggermente sulla ds ( 85°/80° poi 75° ) sostando dopo 40mt ad una sosta a spit con anello di calata sulla sn idro.
L2 WI 3+/4 Riposizionarsi nel centro vincendo un bellissimo pilastro ( 12 mt a 85° ) quindi su pendenze minori per goulottina raggiungere una nicchia con sosta di calata 35mt.
L3 WI 3 Traversare alcuni mt a sn e vincere un muretto ( 5/6 mt a 85° ) quindi con pendenze attenuate raggiungere una catena di calata 25mt.

Discesa :
Con due doppie la seconda che salta sosta 1 necessita tassativamente corde da minimo 60mt.

Bellissima escursione con Mara e Franz

Foto 1 il tracciato
Foto 2 Alla base
Foto L 2
Report visto  2045 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report