Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo Paradisino, da Sfaz¨, per il rif. Saoseo, 23/09/2007
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Regione  Svizzera
Partenza  Sfaz¨ (Val Poschiavo)  (1630 m)
Quota attacco  2800 m
Quota arrivo  3302 m
Dislivello della via  1670 m
Difficoltà  F+ ( pendenza 30┬░ / II in roccia )
Esposizione in salita Varia
Rifugio di appoggio  Rif. Saoseo
Attrezzatura consigliata  Corda, piccozza e ramponi.
Itinerari collegati  Pizzo Paradisino (3302m), da Sfaz¨, per il rif. Saoseo
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Dividiamo questo itinerario in due giorni, soprattutto per apprezzare al meglio lo spettacolo offerto da questi luoghi, in particolare i laghi di Saoseo e di Val Viola posti nelle vicinanze del rifugio Saoseo. Da q. 2400, meglio prendere il sentiero pi¨ a dx che sale pi¨ ripido e fa guadagnare mezzĺora di tempo che non andando al passo di Val Mera. Il tratto sul piccolo ghiacciaio di Campo, essendo anche fine stagione, si Ŕ limitato soli 10 minuti; meglio comunque percorrerlo tenendo la sx (salendo), per evitare la zona pi¨ crepacciata. Lĺultima parte su roccette e la cresta finale non presentano grosse difficoltÓ tecniche (max II-) ma, soprattutto in presenza di ghiaccio o neve (essendo in pieno nord), vanno comunque percorse con attenzione. Panorama spettacolare dalla cima, in particolare su Pal¨ e gruppo del Bernina. Tempo splendido: 2 giorni caldi e senza nuvole. Nota sul rifugio: ottimi sia cucina che il trattamento, con belle camerette e servizi degni di un alberghetto; il gestore Bruno Ŕ di una cordialitÓ e gentilezza assolute! Partecipanti: Fedora e Ivan.
FOTO 1: Il Pizzo Paradisino poco prima di raggiungere la cresta.
FOTO 2: Il Lao Paradisino sotto l'omonima cima.
FOTO 3: Il tratto di cresta che porta alla base della paretina finale.
Report visto  1989 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport