Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   NOASCA DIAMOND - vie BRONZE-SILVER e GOLD, 13/06/2024
Inserisci report
Onicer  garaca   
Regione  Piemonte
Partenza  Noasca (1000m)
Quota attacco  1100 m
Quota arrivo  1450 m
Dislivello  350 m
Difficoltà  TD+ / 6c+ ( 6a obbl. )
Esposizione  Sud
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  N.d.A. - 14 rinvii - Serie completa di " amici" fino 4 BD - per sicurezza doppiare 0,5 - 0,75 - 1,2,3.
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Avvicinamento:
Dal parcheggio al centro di Noasca incamminarsi verso la chiesa e prendere il sentiero che porta al rifugio Noaschetta, dopo 15 minuti, qualche decina di metri prima del bivio per la torre di Aimonin, si incontra sulla sinistra una traccia che in dieci metri porta all'attacco della Bronze. Placchetta Bronze in partenza.
Per la Silver continuare sul sentiero e poi girare a sinistra sul sentiero Minetti altri 10 minuti . Placchetta Silver alla base e sosta con due spit.
Descrizione:
La via è divisa in tre parti:
Bronze:
L1: placca nera 5c 20m.
L2: placca tecnica 6c+ 30m.
L3: placca tecnica 6c 30m.
L4: placche e risalto 6c 30m.
Silver:
L5: muri e fessure da integrare 6a+ 30m.
L6: fessure da integrare e placca tecnica difficile 6b 25m.
L7: The Coffee Crack, bellissimo diedro fessurato 6b+ 25m.
L8: Offwhidth Crack, fessura larga , faticosa 6b 15m.
L9: The Wall muro spettacolare con finale duro 6c 20m.
L10: The Crocodile Crack, spettacolo puro, fessura orizzontale tutta da proteggere 6c 20m.
L11: placca liscia e muro aggettante su micro tacche 6c 20m.
Gold:
L12: trasferimento a sx 4 20m.
L13: The Roof Garden, lame e strapiombino atletico 6b+ 45m.
L14: The Finger Crack bella fessurina e poi placca 6a+ 20m.
L15: Tetto duro e poi placca 6c+ (A0) presente cordone. 20m.
L16: Muretto strapiombante fisico e poi fessura 6c+ 15m.
Discesa:
a sx per tracce , sentierino in discesa ripido fino a raggiungere il sentiero Minetti e poi Noasca.
Storico:
Via aperta da Andrea Giorda e Claudio Battezzati - Nov.2019/Giugno 2020
GIUDIZIO PERSONALE:
Troppo, ma troppo bella!
Una via dove si trova veramente tutto il repertorio dell’arrampicata.
Alcuni tiri poi sono da antologia.
Roccia super.
Perfetta secondo noi l’idea di proteggere in modo plaisir le placche e lasciare da proteggere le fessure.
Per problemi di tempo, percorso la Silver e la Gold.
La via è al di sopra delle mie capacità ma il grande amico Max mi ha permesso di realizzare questo altro piccolo sogno. ( e pure San “cordone” sul penultimo tiro 😂)
Complimenti ad Andrea e Claudio per l’intuito e per come hanno concepito la via. ( la classe non è acqua).





Report visto  3395 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport