Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   PUNTA PRUSET VIA VIAGGIO PANORAMICO, 23/06/2022
Inserisci report
Onicer  garaca   
Regione  Piemonte
Partenza  Ceresole Reale (1580m)
Quota attacco  2080 m
Quota arrivo  2283 m
Dislivello  200 m
Difficoltà  TD / 6b ( 6a obbl. )
Esposizione  Nord-Ovest
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  N.d.A. - una mezza da 60 doppiata - serie completa di " amici" - 9 rinvii .
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Avvicinamento:
Da Ceresole, fino a Villa Poma , pochi parcheggi a bordo strada. Prendere il bel sentiero n.520 GTA per il colle della Crocetta, superare l'Alpe Gran Giavana e dopo circa 5 minuti sempre sul sentiero 520 si arriva ad un cartello indicatore su albero con scritta VIE ARRAMPICATA.
Da lì seguire a sx le tracce e numerosi ometti sulla pietraia, prima a mezzacosta poi salendo sempre per pietraie verso l'evidente sperone.
Circa 1h dall' auto. Targhetta alla base.

Descrizione: linea con varianti su L2 ed L3 seguita da noi.
L1: 6a+(passo 6b o A1) da integrare 25mt.
L2: 6b variante diretta bella fessura ben protetta possibilità di integrare 25m.
L3:6a+ (variante E.Bonfanti) bellissimo spigolo 25 m.

Ora salire per rocce rotte, poi trasferimento di circa 90m. dove alcuni ometti indicano il percorso, arrivati in corrispondenza dello spigolo (ometto) aggirarlo.
L4: attaccare (spit) il diedrino che con percorso non obbligato porta al cordone di sosta su masso 4a ,25 m. dallo spit.
L5: 4b dal cordone rimontare a dx sullo spigoletto (spit) proseguire su placca e con percorso non obbligato guadagnare la sosta ormai sulla cresta finale. 25m.
Da qui i conserva protetta (2 spit) nei punti più ostici, si giunge in breve alla croce di vetta.

Storico:
Aperta nell'estate 2020 da C. Paiola e M.Cecchin
Variante L3: E. Bonfanti.

GIUDIZIO PERSONALE:
Un bel mix di arrampicata ed ” alpinata” in un ambiente molto bello.
Salita non per puristi della sola arrampicata , ma per chi apprezza il pacchetto completo: avvicinamento, ambiente, panorama e arrampicata alpinistica di tutto rispetto.
Percorso le varianti e sul grado proposto assolutamente non banali…..anzi.
L3, variante Bonfanti, arrampicata a fil di spigolo veramente bellissima (solo un poco sporca)
Dopo L3 potete mettere le scarpe di avvicinamento le difficoltà sono concluse, si segue la bella e facile cresta , protetta in un paio di punti esposti ed in breve si è in vetta.
Peccato che l’esposizione e la poca frequentazione non permetta alla roccia di pulirsi bene.
Gran bel lavoro degli apritori.
Avvicinamento e discesa tutto ben segnato.
Bella giornata con l’amico Max sempre una sicurezza.
Peccato che il panorama sia svanito alla partenza della via.
Pioggerella fortunatamente solo dall’arrivo in cima.

Report visto  3083 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport