Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   CAVALCATA delle TORRI di FORTE CERAINO, 12/05/2022
Inserisci report
Onicer  garaca   
Regione  Veneto
Partenza  Ceraino VR (140m)
Quota attacco  330 m
Quota arrivo  450 m
Dislivello  280 m
Difficoltà  D+ / VI ( V+ obbl. )
Esposizione  Ovest
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  N.d.A. - 12 rinvii - mezza corda da 60m. doppiata. cordini - friend non indispensabili.
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento NOTE:
Arrampicata tutta protetta con chiodi artigianali,
dal forte sapore alpinistico anche se a bassa quota.
Salita da amatori del genere.
Attenzione in alcuni tratti la roccia è alquanto delicata !
Complimenti agli apritori che hanno scoperto questa linea " selvaggia" per chi ama ancora un minimo di alpinismo vecchia maniera ma a portata di mano.

Avvicinamento:
Da Ceraino , parcheggiare alla partenza dei sentieri per Forte Monte , la prima strada a dx dopo bivio per il centro paese.
Si segue la mulattiera fino al Forte di Ceraino e giunti alla postazione di guardia si segue una traccia a dx e poco dopo traccia nel bosco a sx con ometto. Salire fino alla pietraia che si risale per circa la metà fino a puntare un grosso ometto alla sx faccia a monte, da lì un esile traccia sempre verso sx porta all'attacco del primo torrione , cuneo di legno e cordino in fessura. ( circa 45 minuti se non ci si perde)

Descrizione:
Visto la natura della salita, così come i primi salitori, uso gradi classici.

• L1: 20m V/VI
Trasferimento facile canaletto 30m
• L2: 30m. IV ( roccia delicata)
doppia di 5m e facile trasferimento 35m alla base secondo torrione.
• L3: spigolo 25m IV+/V
• L4: placca e spigolo 20m V+
doppia di 25m fino alla base terzo torrione sosta cordone su albero.
• L5: placca e diedro 25m V
• L6: spigolo 25m IV ( roccia mooolto delicata)
facile disarrampicata fino alla base del quarto torrione.
• L7: 30m VI molto bello
• L8: 30m V

Discesa:
raggiunto l’altopiano a monte dell’ultima sosta , tenere la dx sino a raggiungere in 3 minuti l’ultima sosta della via OCCHI DI CESARE” con 3 doppie si è al boschetto sopra il ghiaione percorso in avvicinamento. (la sosta non è ben individuabile venendo dall’alto)

Apertura:
Giugno 2021 - M. Leorato, C. Confente e A. Rodighiero


Giudizio personale:
Salita non per fini climber ma per gli amanti del vecchio e sano alpinismo.
A noi è piaciuta.
Bravi agli scopritori e primi salitori un super lavoro.
Massima attenzione in alcuni tratti, poichè la roccia è veramente delicata.
Chiodi artigianali ma in quantità da dare massima sicurezza.
Bella salita con l’amico Max.

Report visto  3106 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport