Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   IL FUNGO via ERIKA, 30/07/2020
Inserisci report
Onicer  garaca   
Regione  Lombardia
Partenza  Piani Resinelli (1200m)
Quota attacco  1650 m
Quota arrivo  1720 m
Dislivello  90 m
Difficoltà  D+ / V+ ( V+ obbl. )
Esposizione  Ovest
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  N.d.A. - 2 mezze da 60m. - serie di friend -
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento AVVICINAMENTO:
Seguire la Direttissima fino al Canalone di Val Tesa. Oltrepassarlo e, al bivio immediatamente successivo, si scende brevemente per il sentiero Giorgio ad una selletta. Abbandonare il sentiero e spostarsi a sx (faccia a valle) al ripido costone erboso sulla destra orografica della Val Tesa. Scendere per il costone, incontrando una roccia con Fix per calata di Soccorso e, poco sotto, un masso con una catena in una clessidra. Si giunge ad un’altra selletta contro uno spuntone, da cui si traversa in obliquo a sx faccia a valle verso la Val Tesa. Attraversarla e risalire la sponda opposta (vecchia Croce di ferro sulla sommità erbosa di uno sperone roccioso). Scendere pochi metri sul lato opposto fin sotto la parete. Ore 1,30.

DESCRIZIONE:
L1: IV 15m 1 ch.
L2 : V+ 20m 6 ch. bello
L3 : V 30m 10 ch. bello
L4: IV+ 35m 3 ch. e 1 resinato (della Normale).

DISCESA:
In doppia verso la Lancia: 15m circa nel vuoto fino al terrazzo sotto la Cappella, poi si prosegue fino alla Forcella Fungo-Lancia; tot. 30m circa. Sosta di partenza della via degli Accademici.
Salire quest’ultima fino in vetta alla Lancia (2L, IV+ 50m), da cui si scende con una doppia da 40m (o 2X20m) lungo il camino della normale Torre-Lancia. Discesa non banale ed esposta.
Se si sono lasciati gli zaini alla partenza: dalla sosta di inizio dell’Accademici effettuare una doppia da 60m sulla Ovest del Fungo, tornando alla partenza di Erika e rientrare lungo l’Accesso.

GIUDIZIO PERSONALE:
Salita, anche se corta, dal forte carattere alpinistico, ma con la sicurezza di ottime soste a spit.
Molto belli L2 ed L3.
Attenzione inizio L4 roccia da maneggiare con cura.

Noi abbiamo scelto l’avvicinamento “arrampicatorio” : saliti per la normale alla Torre, doppia a raggiungere la partenza della normale al Fungo, primo tiro della normale al Fungo fino alla forcella Lancia/Fungo e dalla sosta partenza via Accademici alla Lancia una doppia da 60m. deposita esattamente alla partenza della via.

Così facendo si evita l’avvicinamento un poco delicato dal sentiero Giorgio e si arrampica per 8 belle lunghezze complessive, riempiendo la giornata.
Bella giornata con l’amico Max.

Report visto  477 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport