Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Torrione Magnaghi Meridionale, Canalino Albertini, 02/07/2018
Inserisci report
Onicer  Zeno   
Regione  Lombardia
Partenza  Pian dei Resinelli (1270m)
Quota attacco  1850 m
Quota arrivo  2045 m
Dislivello  200 m
Difficoltà  AD / IV+ ( III obbl. )
Esposizione  Sud
Rifugio di appoggio  Rif. Porta
Attrezzatura consigliata  Normale attrezzatura da arrampicata classica su roccia
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Il Torrione Magnaghi Meridionale è una delle zone d’arrampicata più frequentate di tutta la Grignetta: ricordo che mentre salivo al Sigaro con Asso una domenica di tre anni fa avevamo visto così tanta gente impegnata sulle vie che ci si era ripromessi di non metter mai più piede in quei posti.
Dopo tre anni sono tuttavia tornato in settimana ed in compagnia delle mie compagne di corso Marta e Maria a ripetere il famoso Canalino Albertini salito per la prima volta nel 17 maggio del 1914 da Eugenio Fasana, Armando Venturoli, Attilio del Vecchio ed Abele Meazza.
Questa volta siamo in completa solitudine sulla parete e ci godiamo appieno la scalata: linea elegante, roccia ottima e difficoltà omogenee.
Arriviamo in cima avvolti dalle nebbie ma una volta tornati alla base delle pareti (discesa in doppia dal versante N-W lungo la via “Natassia Kinsky”) le nubi si diradano regalandoci suggestivi scorci serali sul Lago e la Valsassina.
Una nota di merito per Marta alla sua prima esperienza su una via di roccia!

Mòla mia, leù!
Report visto  315 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport