Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Duria, 28/09/2018
Inserisci report
Onicer  gio50   
Gita  Monte Duria
Regione  Lombardia
Partenza  Bodone - Peglio  (1160 m)
Quota arrivo  2264 m
Dislivello  1200 m
Difficoltà  EE
Rifugio di appoggio  nesssuno
Attrezzatura consigliata  nde
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Raggiunto il parcheggio della bella località di Bodone, seguiamo le indicazioni per l'Alpe Motta e il Monte la Motta. Percorriamo l'ampia dorsale fino alla sommità (1515 m) per poi ridiscendere brevemente fino alla Sella di Paregna (1470 m). Il percorso riprende sul versante opposto con un sentiero ripido segnato da vari ometti. Percorriamo interamente la panoramica cresta fino a raggiungere una conca pietrosa che si raggira con un semicerchio da sx a dx. Continuiamo in direzione E fino ad arrivare all'altezza di una pietra con una freccia rossa (sbiadita) che indica il canale di salita. Percorriamo il canalino ripido ma facile, badando a non smuovere i sassi; prima del suo termine si prosegue su una cengia sulla sx, ben segnata, che passa sottocresta i numerosi spuntoni fino a superare un altro brevissimo canalino, dal quale in breve arriviamo sulla panoramica vetta. La vista è spettacolare.
Il ritorno per lo stesso percorso fino alla Sella di Paregna. Qui scendiamo all'Alpe Paregna, pochi metri sotto la Sella, decidendo di fare ritorno alla macchina percorrendo, invece della carrareccia, l'evidente traccia che corre a mezza costa sul fianco occidentale del Monte la Motta. Il sentiero si mantiene evidente e libero dalle felci fino a poco prima delle case di Bodone. Nell'ultimo tratto la traccia si fa più labile e concludiamo così tra felci e rovi la nostra bellissima escursione.
Con Ginetto, Iginio, Silvano, Corrado e in parte Salvatore.
Report visto  343 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport