Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima Carnet (1557 mt.) - Pizzo Cremisano (1560 mt.) - da Rusio, 18/01/2017
Inserisci report
Onicer  rediquadri   
Gita  Cima Carnet (1557 mt.) - Pizzo Cremisano (1560 mt.) - da Rusio
Regione  Lombardia
Partenza  Rusio (Castione della P., BG)  (921 m)
Quota arrivo  1560 m
Dislivello  750 m
Difficoltà  E
Rifugio di appoggio  -
Attrezzatura consigliata  Da ecursionismo invernale + bastoncini + ev. ramponi
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Discrete
Valutazione itinerario  Buono
Commento Si parte da poco prima di Rusio (921 mt., in corrispondenza del parcheggio a destra della strada). Giro interamente su neve - 5-10 cm con neve in gran parte farinosa. Si segue il sentiero 317 per il Rifugio Olmo, si procede prima su mulattiera in piano. Al bivio con la Valle dei Mulini si segue per il Rifugio Olmo su mulattiera a tratti ripida. Al bivio in località Priona si prende a destra per la Malga Campo seguendo la Via del Latte. Si procede su mulattiera con tracce nella neve precedenti in lungo sviluppo alternando tratti in leggera salita ad altri di salita ripida fino alla Malga del Campo (1520 mt.). Da qui si prende a destra seguendo il costone della Cima Carnet su neve farinosa senza traccia. Sono salito quindi lungo la costa in pendenza moderata in neve intonsa fino alla vetta di Cima Carnet (1557 mt.). Si torna alla Baita Campo e si procede su mulattiera in saliscendi innevata con una traccia precedente fino alla Malga Presolana (1538 mt.). Qui si devia a destra e ci si porta sulla costa verso il Pizzo Cremisano, si aggira un tratto con vecchio filo spinata e senza traccia su neve intonsa ho deviato a destra su una specie di sentiero tra gli alberi per poi salire dritto su erba olina coperta di neve tra arbusti fino alla cima del Pizzo Cremisano (tratto EE/F in queste condizioni).
Si trona quindi alla Malga Presolana e poi alla Malga del Campo. Da qui, senza risalire a Cima Carnet si torna a Rusio per la mulattiera dell'andata.

Salita: 2.30 ore
Discesa: 1.45 ore

Giro percorso in solitaria.

P.S. Giro globalmente di diffocltà E, la salita finale al Pizzo Cremisano è difficoltà nettamente superioire con queste condizioni (EE/F), si può comunque tranquillamente tralasciare fermandosi alla Malga Presolana. 750 metri di dilivello in salita e discesa considerati i saliscendi.

FOTO 1: Salendo a Cima Carnet FOTO 2: In cima al Pizzo Cremisano FOTO 3: Uno dei tratti impegnativi scendendo dal Pizzo Cremisano
Report visto  459 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport