Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Ouille Noire, 05/06/2006
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Ouille Noire
Regione  Francia
Partenza  Strada per il Colle d'Iseran  (2100 m)
Quota arrivo  3357 m
Dislivello  1260 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Ovest
Esposizione in discesa  Ovest
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Terzo e ultimo giorno nella Savoia. Il tempo un po’ incerto alla mattina ci ha fatto propendere per una gita “breve”, anche se poi dalle 10 splendido sole fino alle 14. Anche oggi solo noi rispettiamo il cartello del divieto di transito posto a q. 2100, con la strada sbarrata. Lasciamo qui l’auto e a piedi in 40 min. giungiamo al Ponte de l'Aiguillette, q. 2350. Scopriamo che altri hanno spostato la sbarra e sono arrivati fin qui in auto... Ora non si dirà più «divieto all’italiana», ma «divieto alla francese»! Dal ponte seguire a dx il dosso e poi canali abbastanza ripidi. Dopo circa 200 mt spostarsi verso sx e salire fino al piano detto le Pays Deserts in vista della punta; si attraversa tale pianoro verso sx con qualche saliscendi e si risale il pendio tenendosi a dx rispetto al colle dell'Ouille Noire per raggiungere la cresta nevosa che si segue, con qualche attenzione in un paio di punti un po’ esposti, fino in vetta. Da qui discesa su neve dura lungo la ripida parete NO (45° nei primi 100 m.), poi ci spostiamo più a destra per evitare le rocce sottostanti e quindi giù per stupendi canali fino al pianoro. Qualche tratto di traverso per non perdere quota e di nuovo discesa su eccellente firn fino al ponte sulla strada. Da qui, anziché ripercorrere a piedi la lunga strada, decido di passare sotto il ponte (Ivan non si fida e... fa male!) e scendere un canale non troppo stretto, dove scorre il torrente. Tenendomi ai margini per evitare brutte sorprese (anche se cmq era ben innevato), con fantastica discesa arrivo fino alla vecchia casa cantoniera (tornante a q. 2200).... la ciliegina sulla torta! Partecipanti: Fedora e Ivan.
Report visto  1004 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport