Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima del Volano, annessi e connessi, 01/05/2006
Inserisci report
Onicer  lorenzo71      
Gita  Cima del Volano, annessi e connessi
Regione  Lombardia
Partenza  Baite al Volano  (1450 m)
Quota arrivo  2730 m
Dislivello  2280 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Farinosa
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento E' la gita che decide la stagione, che comunque prosegua, dopo questa, sarą comunque positiva. Dopo la trasferta valdostana di ieri che mi ha pienamente soddisfatto sotto il profilo sciistico (1600 metri stupendi su firn)ma per niente su quello ambientale (una delle pił brutte montagne mai viste), giusto il tempo di rifare lo zaino e la mattina dopo ci troviamo catapultati in quello che per me rappresenta l'ambiente ideale per lo scialpinismo. Spalliamo gli sci per un paio d'ore (un local ci supera con il trial), poi su neve moquette saliamo ai piedi delle stupende pareti delle cime di Tredenus, virando in ultimo al Forcellino del Dosso (2694 m), senza togliere le pelli scendiamo nella stupenda conca del Frisozzo cercando di perdere meno quota possibile. A 2600 m, doppiato lo sperone roccioso prendiamo a salire verso la bocchetta occidentale di Frisozzo (2803 m), su neve polverosa con fondo duro che ci fa ingolosire pensando alla discesa. Sciaipiedi fin dove possibile, gli ultimi 50 metri ripidissimi a piedi. Pausa molto breve e gił, a gustarci quella che Lorenzo ha definito la pił bella discesa mai fatta: 900 metri di una continuitą impressionante, trovando una spanna di polvere su fondo duro, che man mano che si scendeva diminuiva di quantitą fino a lasciare posto alla sola brina superficiale. Pendii ideali. Biliardati. A 1900 metri, a picco sul Lago d'Arno, fermiamo la corsa e ci riposiamo su un masso. Vediamo la discesa del local dasl lato opposto della valle e la traccia di salita, peccato non essere stati soli... Rimesse le pelli riprendiamo a salire passando per Malga Frisozzo (1986 m) e con andamento regolare nuovamente verso il Forcellin del Dosso, su farina adesso inumidita e zoccola. Una volta al passo decidiamo di salire alla Cima del Volano, prima di produrci nella discesa finale nella conca del Tredenus, che si realizza in un'altra sciata spettacolare su firn fantastico fino a circa 1800 metri, aobliquando gradualmente a S-SO, fino a riprendere la vecchia mulattiera militare del passo di Mezzamalga (non senza un ravanosissimo tratto negli ontani)che lungamente ci permette di perdere ancora un centinaio di metri, poi scinspalla e...fine. Con Lorenzo.
Report visto  1467 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport