Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Trabucco, da Campolaro, 20/12/2009
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Monte Trabucco, da Campolaro
Regione  Lombardia
Partenza  Campolaro (strada P.sso Crocedomini)  (1400 m)
Quota arrivo  2228 m
Dislivello  828 m
Difficoltà  OS
Esposizione in salita  Sud-Ovest
Esposizione in discesa  Sud-Ovest
Itinerari collegati  Monte Trabucco (2228m), da Campolaro
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Ventata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Grazie ai 5-10 centimetri scesi 2 giorni fa, si riesce a partire sci ai piedi dalla macchina; poi, superate le baite, ottimo innevamento. Il vento ha lavorato molto la neve fresca scesa venerdì, creando molti accumuli e lastroni nei canali e negli avvallamenti. Quindi occorre stare bene al centro del lungo spallone sia in salita che in discesa (evitando appunto gli avvallamenti); qui la neve è per lo più trasformata, anche se in diversi tratti la farinetta sopra crea qualche fastidio anche con i rampanti (indispensabili soprattutto in alto dove il freddo polare ha ghiacciato la neve nei versanti più a ovest), vista anche la costante ripidezza dei pendii. Comunque arriviamo direttamente sotto la vetta sci ai piedi senza grossi problemi. Discesa fantastica dall’inizio alla fine, a parte i primissimi metri su neve un po’ ventata (sastrugi) ma comunque ben sciabile grazie al fondo ben trasformato. Poi neve dura (anche troppo!) fino a circa metà spallone, stando rigorosamente al centro o leggermente sul lato est, dove la neve era tipo primaverile e non c’erano accumuli. Dalla metà in giù neve trasformata con qualche centimetro di farina sopra, spettacolare! Nel canalino finale molti accumuli da vento, ma non essendo ripido senza grossi pericoli; poi, dulcis in fundo, stupenda farina nei prati soprastanti le baite, fino alla stradina. Poi sci in spalla fino alla macchina. -10° alla partenza, ma mite al sole; solo in quota c’era un gelido venticello. Partecipanti: Fedora e Ivan.
FOTO 1: L’ultima parte della salita su neve quasi ghiacciata.
FOTO 2: Discesa su neve super-trasformata.
FOTO 3: E per finire la polvere!
Report visto  1739 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport