Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Munt de Sura (Monte di Sopra), dalla Val Salmurano (per il Valletto), 12/12/2009
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Munt de Sura (Monte di Sopra), dalla Val Salmurano (per il Valletto)
Regione  Lombardia
Partenza  Cusio-strada per Avaro (curva di Scioc)  (1510 m)
Quota arrivo  2269 m
Dislivello  850 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Sud-Ovest
Esposizione in discesa  Sud-Ovest
Itinerari collegati  Munt de Sura (Monte di Sopra) (2269m), dalla Val Salmurano (per il Valletto)
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Dalla partenza spalliamo gli sci fino alla malga, vista la poca neve ma soprattutto per le troppe “peste” e buche presenti. Dalla baita calziamo gli sci, con un venticello gelido che ci accompagna per buona parte della salita. Neve durissima, quasi ghiacciata lungo tutto il percorso. Solo nell’ultimissimo tratto poco prima della cima è un po’ meno dura. Discesa dalla vetta direttamente per i ripidissimi pendii meridionali; qui la neve è leggermente crostosa ma poca, quindi, grazie anche alle ottime pendenze, con curve saltate si scende comunque bene. Poi traversiamo verso sx e su ottima neve dura e portante, arriviamo poco più sotto della conca sotto il versante N dell’Avaro. Ripelliamo e risaliamo su questa vetta (ca. 100 mt.), scendendo poi ai piani dell’Avaro su bella e ancora durissima neve trasformata, fino in fondo (avevamo lasciato qui una seconda macchina). Nel complesso una sciata più che buona, a parte i 150 mt. sotto il Salmurano. Tempo bello, con qualche velatura. Partecipanti: Fedora, Ivan e Lorenzo.
FOTO 1: Risalendo lungo i bei pendii del Valletto.
FOTO 2: Al centro il M. Salmurano appena sceso e la risalita al M. Avaro.
FOTO 3: A pochi metri dal M. Avaro.
Report visto  1721 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport