Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima o Monte MOTTA 2336mt da San Giuseppe in Valmalenco sotto una nevicata (VIDEO), 11/02/2024
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA      
Gita  Cima o Monte MOTTA 2336mt da San Giuseppe in Valmalenco sotto una nevicata (VIDEO)
Regione  Lombardia
Partenza  San Giuseppe (Val Malenco)  (1530 m)
Quota arrivo  2336 m
Dislivello  810 m
Difficoltà  MS
Esposizione in salita  Nord-Ovest
Esposizione in discesa  Nord-Ovest
Itinerari collegati  Sasso Nero (2921m), da San Giuseppe
Neve prevalente  Farinosa
Altra neve  Farina pesante
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Discreto
Commento Bella SALITA in caso di condizioni avverse e specie con una bella nevicata per godere delle pinete innevate.

In circa 30 anni di Scialpinismo non ricordo di aver mai anteposto la condizione della neve al meteo, ma dato che erano anni che non mi trovavo in un ambiente ovattato, abbiamo fatto un'eccezione.
Cosė per Domenica 11 febbraio 2024, pur essendoci schiarite sulle Alpi Occidentali, sapendo che in questa zona, sopra i 2000mt c'erano dai 40 ai 60cm di neve fresca, non abbiamo esitato a raggiungerla.

Arriviamo in Valtellina e le temperature mattutine sul fondovalle fanno paura per il periodo con 7-8 gradi di minima con il cielo coperto, arriviamo ai circa 1000mt di Chiesa ed ancora pioggia con +4, la speranza rimangono i 1500mt di San Giuseppe e prima di raggiungere l'abitato a 1430mt nel vetro dell'auto cominciano i primi spruzzi di neve, cosa che in genere in febbraio accadeva spesso in pianura. Cosė con altri due tornanti parcheggiamo a circa 1500mt e qui praticamente, pur bagnata č tutta neve che cade dal cielo. Primo pezzo fino ai Barchi su pista ma di fretta, prima che apra la Seggiovia, dai 1700mt dei Barchi giriamo a sinistra verso il Lago Palų dove le abitazioni sono in piena atmosfera invernale. Fatta la prima parte del Lago Palų sul suo lato Nord, troviamo le indicazioni per la Pista Scialpinistica Pier, giungiamo cosė ai 2100mt circa del Passo di Compolongo, dove si trova un cartello indicante i vari itinerari di scialpinismo consentiti in Area Ski. Proprio da questo punto č comunque poco intuitivo l'attraversamento delle piste che portano al Monte Motta o Sasso Alto 2336mt. Grazie al rifugio aperto possiamo scaldarci, nel frattempo le nuvole iniziano ad alzarsi e permettono la bella vista sul mare di nubi sul fondovalle ed una timida vista sul Pizzo Scalino.
In DISCESA, visto che i fuoripista sono giā praticamente tutti arati ed irregolari, optiamo per i morbidi bordo pista della Pista Nera Nana e della Rossa Barchi, fino ai 1800mt bella polvere e spettacolari pinete imbiancate , sotto pių bagnata ma sempre ben sciabile fino all'Auto.

Tendenza: salvo il primo pezzo per i Barchi, ancora buona fino a primavera.
Periodo migliore: dicembre-Febbraio ideale in giornate con poca visibilitā o condizioni in parte avverse

Foto:
1) scorcio delle Belle pinete di Cima Sassa 1721mt proprio sotto il Sasso Alto in direzione Sud
2) verso il Lago Palų come in pieno inverno
3) Mappa wikilock

ALTRE FOTO Cliccando in basso sul link a dx di Foto Report URL


VIDEO: ovviamente dedicato pių allo spettacolare paesaggio in salita che non alla discesa su Pista


Report visto  2189 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report