Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Bivacco Cecchini e Monte Carden versante nord, 21/02/2021
Inserisci report
Onicer  calimero      
Gita  Bivacco Cecchini e Monte Carden versante nord
Regione  Lombardia
Partenza  Montespluga  (1990 m)
Quota arrivo  2790 m
Dislivello  1315 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Farinosa
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Oggi una visita a Montespluga era d'obbligo, in virt¨ del fatto che il meteo era preannunciato spettacolare.
E spettacolare, al risveglio, era.
Per cui, partenza da Campodolcino alle 8 e in breve arrivo al parcheggio di Montespluga che si sta giÓ riempiendo di colorati skialper festanti.
Un p˛ diretti al Suretta, qualcuno al Tamb˛, la maggior parte in Val Loga.
E quello Ŕ anche il mio obiettivo.
Salita ad ambo le cime di Val Loga, la centrale e l'orientale, e discesa giusto giusto per godermi la neve primaverile.
Ma all'imbocco della traccia incontro amici di lofoteniana e canadesiana memoria che accompagnano un corso sa1 ed allora decido di godermi il clima di rimpatriata e di aggregarmi alla allegra ciurma .
La salita Ŕ un p˛ lenticchia ma tra chiacchiere divertite e sguardi sempre ammirati alla meravigliosa conca il tempo scorre piacevolmente.
Al bivacco Cecchini ci accoglie un imprevisto vento freddo che sferza il crinale e che tiene la superficie della neve pi¨ compatta del previsto.
Gli allievi del corso decidono che per oggi Ŕ abbastanza e allora si scende.
Andiamo a prendere i canali verso le pareti del Tamb˛ che , essendo pi¨ riparati, mantengono la neve pi¨ morbida .
Ne esce una pi¨ che buona sciata, fino a che, per stare alti e sfruttare la pendenza per tornare a Montespluga, si traversa sulla destra con neve ancora buona.
Arrivati ad inizio traccia, gli amici si perdono in prove artva e ammennicoli vari.
Guardo la parete del monte Carden, il versante nord, solcato da una sola traccia di salita e di discesa .
La neve che riverbera Ŕ invitantissima.
Valutazione rapida condivisa con gli amici delle condizioni ed allora li saluto e parto per risalire i contrafforti tracciando fino agli ultimi risalti sotto la parete, in zona sicura.
Oltre meglio non andare ( uno dopo di me ci andrÓ con una discesa che a guardarla da sotto sembrava favolosa, bontÓ sua ) e allora cambio assetto e scendo.
Discesa stratosferica.
Da sola, vale la giornata.
Neve spettacolare con la luce del sole pomeridiano.
Top.
Tornato a Montepluga , mi ritrovo davanti una figlia ( ! ) che con un'amica era venuta a godersi la neve....
Merenda in auto con i compagni di gita, e poi recuperata la fuggiasca torno a Campo.
Montespluga Ŕ per me un luogo del cuore, ma non ce la fa mai a deludermi.

Foto 1 la discesa dal Carden
Foto 2 Tracce
Foto 3 Panorama che non mi stanco di guardare.
Report visto  468 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport