Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Rodes, 20/02/2021
Inserisci report
Onicer  Mario 1964      
Gita  Rodes
Regione  Lombardia
Partenza  Gaggio  (1029 m)
Quota arrivo  2829 m
Dislivello  1870 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Nord
Esposizione in discesa  Nord
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Variabile
Altra neve  Farina pesante
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Pizzo di Rodes, dall’alto dei suoi 2829 metri è tra i balconi più belli e appaganti che s’affacciano sul “cuore delle Alpi Orobie”: Coca, Redorta, Scais, ma anche Adamello, Bernina Disgrazia, Ortles, Monte Rosa, Mischabel.....
Incredibile davvero la vista dalla cima, staresti per ore a guardare le vette.
Stamattina nebbie e caldo, poi bellissimo.
Partenza da Gaggio su stradina per motoslitte ma poi deviamo subito per la mulattiera che taglia la strada e arriva alle piane tagliando parecchio.
Il percorso era già tracciato stamattina da un gruppo di bergamaschi e saluto Ambrogio, mio coscritto, con cui ho condiviso parte del percorso. Dopo poco siamo stati superati da tre tutine locali che, ovviamente, erano a casa per pranzo.
Sul panorama ho già detto, parliamo della discesa: un po' di tutto, crosta, ventata ma ancora ampie zone di farina pesante con una chicca nella piana a circa 2000m dove era uno zuccherino (noi siamo stati tutto a sx scendendo).
Che dire bellissimo, anche se i super campioni Pilli il Furioso e la bella Samantha mi hanno tirato il collo: mi sa che devo lavorare meno (se potessi...).
Foto 1. ne abbiamo di neve?
Foto 2: magia
Foto 3: il cuore delle Orobie
Report visto  2016 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport