Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo Stella, tour della montagna, 07/05/2020
Inserisci report
Onicer  Fabrizio Righetti      
Gita  Pizzo Stella, tour della montagna
Regione  Lombardia
Partenza  Fraciscio  (1440 m)
Quota arrivo  3165 m
Dislivello  2400 m
Difficoltà  BS+
Esposizione in salita  Nord-Ovest
Esposizione in discesa  Nord-Ovest
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento La piana dell'Angeloga è a mio parere uno dei luoghi più incantevoli delle Alpi Centrali, soprattutto nel periodo primaverile, quando il contrasto tra il biancore della neve ed il verde che avanza è al massimo.
Il mio primo contatto con questa montagna fu nel 1982, e da allora amo salirla di frequente, soprattutto con gli sci, con i quali, se un po' allenati, si può compiere la discesa di più versanti.
Le condizioni di innevamento, sono al momento buone, si calzano gli sci a circa 1950 m di quota. Ieri risalito il ripido canalone che si origina dalla Val Rabbiosa e poi proseguito per il pendio a fianco della parete NW sino a raggiungere la selletta a circa 3000 m di quota. Da qui per cresta in ottime condizioni al culmine della montagna.
Dalla vetta bella discesa sul Ghiacciaio di Ponciagna sin quasi al laghetto glaciale di quota 2741 m e quindi risalita in vetta.
Ritorno alla selletta e verso mezzogiorno si inizia la discesa sul versante NW dove beneficiamo di un ottima sciata (l'esposizione consiglia discesa tardiva).

Fraciscio ore 6 e 30
Pizzo Stella ore 9 e 40
Discesa Ghiacciaio di Ponciagna
Pizzo Stella ore 11 e 30
Piana Angeloga ore 13
Report visto  1791 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport