Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Grignone (Canale ovest) e discesa versanti est e nord, 29/01/2020
Inserisci report
Onicer  Fabrizio Righetti      
Gita  Grignone (Canale ovest) e discesa versanti est e nord
Regione  Lombardia
Partenza  Cainallo  (1290 m)
Quota arrivo  2407 m
Dislivello  2300 m
Difficoltà  BS+
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Riporto quanto già scritto su fb.

Quest'anno il Grignone mi sta, anzi ci sta, regalando giornate indimenticabili.
Oggi con le nuvole sulle Alpi e un'atmosfera tersa sulla pianura, la montagna madre sapevo potesse dare il meglio di sé. Bisognava solo capire come sfruttare al meglio questa occasione.
Con Giacomo partiamo alle 8 dal Cainallo, sci e picche sullo zaino e via verso la suggestiva conca del Releccio. Si procede bene grazie ai 5/10 cm di neve nuova. Superato il Rifugio Bietti saliamo verso il versante ovest della montagna. Oggi non c'è nessuno ed è tutto bello bianco.
Ci saliamo il canalone ovest che, per me, è la linea più logica e naturale e sbuchiamo al sole della vetta.
Troviamo il sempre tonico Claudio Ghezzi e così entriamo nel rifugio per scaldarci.
Verso le 11, con un panorama esagerato sciamo il versante est con soddisfazione, polverella su fondo compatto ma non gelato. Giunti appena sopra il Pialleral, a circa 1450 m di quota, riprendiamo la normale e con gli sci nuovamente sul sacco torniamo in vetta. Un po' la fatica si sente ma è tutta salute essere qui.
Giunti in vetta ci attende la seconda sciata della giornata. Sciamo lungo la via della Ganda su neve polverosa e incredibilmente giungiamo sino al traversino a 10 minuti dal bivio per la Bocchetta di Prada. Quindi rientro a piedi al Cainallo.
Ottime condizioni per una delle migliori combinazioni che il Grignone offre. Con Giacomo Corsini
Report visto  1887 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport