Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Punta Rognosa, 05/12/2018
Inserisci report
Onicer  mariosnow      
Gita  Punta Rognosa
Regione  Piemonte
Partenza  Bessen Haut ( Sauze di Cesana )  (1962 m)
Quota arrivo  3280 m
Dislivello  1374 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Sud-Ovest
Esposizione in discesa  Sud-Ovest
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Variabile
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Discrete
Valutazione itinerario  Buono
Commento Purtroppo il caldo, oggi 4/5 gradi alle 8:00 del mattino (!!!), ma soprattutto le piogge d'inizio settimana li in zona, hanno letteralmente fatto sparire la neve sotto i 2000mt : arrivati a Sestriere l'espressione sui Ns. visi guardandoci in torno, oggi in gita con OnIcer BONFO che ha comunque "tirato fuori un coniglio dal cilindro", era veramente funesta !!!


Vista la situazione abbiamo deciso di risalire in auto lo stradello che porta a Bessen Haut, giusto per portarci piu' in alto possibile: mulattiera ben pulita e percorribile con qualsiasi auto fino a quota 1962 mt dove, una sbarra e la strada innevata, impediscono di proseguire. Da li sci ai piedi su neve battuta dai vari passaggi fino ad imboccare sulla sinistra il bel vallone, inizialmente di alberi e poi di pendii aperti, che porta sotto i pendii finali che portano al colle della Rognosa ( circa 3000 mt ): fortunatamente l'innevamento aumenta progressivamente all'aumentare della quota fin a diventare ottimo in alto. Dal colle alla cima io, con la splitboard, ho fatto uso di rampanti causa neve dura e pressata dal vento ( oggi presente solo dai 3000mt in su ) ... il mio socio di gita con gli sci no.


Dalla cima, con Madonnina, bellissimo panorama che appaga molto la vista.


Discesa sinceramente divertente su neve dura fino al colle della Rognosa e, successivamente fino alla stradina di rientro a 2200mt, un mix di farina trasportata dal vento nei valloncelli / crosta portante sciabilissima al sole / diventente farina nel boso ... per poi arrivare all'auto, praticamente "sci ai piedi", per mulattiera con neve in parte cotta dal sole ( e dal caldo ) e dura all'ombra ben sciabile.

Oggi solo noi in giro su questo bell'itinerario tracciato che abbiamo tracciato fino in cima.

Un sempre grande grazie all'OnIcer BONFO per la sempre splendida compagnia.
Report visto  1212 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport