Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Gross Griessenhorn , 06/05/2018
Inserisci report
Onicer  njek      
Gita  Gross Griessenhorn
Regione  Svizzera
Partenza  Meiental_Ponte sul Rossbach  (1610 m)
Quota arrivo  3201 m
Dislivello  1880 m
Difficoltà  OSA
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Variabile
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Accettabili
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento In auto si riesce a salire fino all’imbocco della valle del Rossbach. La neve parte già dal ponticello sul Meienreuss poco oltre i 1600m e l’innevamento a quella quota è davvero buono.
Meno buona è la qualità della neve che, nonostante tutta la notte stellata, non ha avuto un buon rigelo se non ad alta quota e soprattutto sui ghiacciai.
La salita è andata via liscia e relativamente veloce fin all’imbocco del canale di salita (canale di destra del Gross Griessenhorn) qui abbiamo tracciato (con Marzio), con una certa fatica, anche perché il canale di destra prende sole presto, e già quando siamo usciti (9.15) tendeva a smollare, le condizioni non son troppo buone, la parte bassa è parecchio segnata dalle colate.
Siamo scesi sul Tschingelfirn su neve dura e risaliti alla cima del Gross Griessenhorn, da qui abbiamo deciso di scendere dal canale di sx che prende sole più tardi. Quindi ci siamo portati alla sella tra Gross Griessenhorn e Stucklistock e abbiamo rimontato la cresta verso questo, solo brevemente, abbiamo deciso di tornare il prima possibile e rinunciato, a malinquore, alla salita alla cima.
Piccolo salto per entrare sul pendio della paretina NE (su camp to camp indicano 45°-50°, non avrei detto superiore ai 45°) e discreta sciata con qualche colata del primo sottile strato che ci ha mantenuto in allerta, come la terminale aperta sotto da passare a sx. Piccola perdita di tempo per imboccare il canalone nord e giù, bellissimo pendio ma non in gran neve, in parte dura in parte remollata, in ampia parte segnata dalle colate, ultimo tratto anche tra blocchi di valanga.
Poi giù per i penddi del costone di Lassalp che nonstante tutto hanno permesso una sciata onorevole senza sofferenze (dopo le 11.30 al ponticello sul Meienreuss).
Nel complesso, splendido giro, in condizioni poco adatte, la caldazza degli ultimi tempi ha inciso negativamente sulle condizoni dei canali, anche il livello di sicurezza è apparso meno tranquillo di quanto lasciava intendere il bollettino.
Forse sarò stretto, ma per come la vedo, un buono, senza un rigelo decente lo escludo, e la valutazione discreto la metto nei casi in cui ci si può, comunque, godere la sciata, oggi per me era accettabile, cioè passabile, senza infamia e senza lode. Sarà da tornare per completare l’opera in condizioni migliori……………

Foto 1: Gross Griessenhorn e il canale di destra dal ponte sul Rossbach
Foto 2: Marzio e il Gross Griessenhorn nell’ultimo tratto di salita dal Tschingelfirn
Foto 3: Stucklistock e Gross Griessenhorn e la paretina NE in mezzo….non fosse per gli 800pix si vedrebbe Marzio piccino piccino sulla pur breve paretina
Report visto  598 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport