Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo del Vescovo, da Carona, 25/01/2009
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Pizzo del Vescovo, da Carona
Regione  Lombardia
Partenza  Carona (Val Carisole)  (1100 m)
Quota arrivo  2175 m
Dislivello  1075 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Nord-Est
Esposizione in discesa  Nord-Est
Itinerari collegati  Pizzo del Vescovo (2175m), da Carona
Neve prevalente  Farinosa
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  3 - Marcato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Da Carona risaliamo la stradina ottimamente innevata che porta agli impianti di Carisole. Arrivati in cima, notiamo subito una grossa valanga staccatasi dai pendii del Pizzo Vescovo (cosa molto insolita su questo versante della montagna). Proseguiamo per la nostra meta e, arrivati al colletto che separa il Valgussera dal Vescovo, constatiamo che, salendo (e scendendo!) all’estrema destra della montagna, il fondo è ottimamente assestato. Saliamo quindi da questo lato tracciando numerosi zig-zag, ma ci fermiamo a 40-50 mt. dalla vetta perché da qui era troppo pericoloso. Bellissima discesa su polvere, anche se purtroppo breve, fino alla seconda baita; poi, fino alle piste, neve un po’ più variabile, anche se sempre sciabile. Il tratto più a rischio è proprio qui, quando si attraversano i pendii sotto il Valgussera (numerose slavine comunque sono già scese, ma sembrava ancora piuttosto carico in alto): martedì scorso, infatti, è sceso più di mezzo metro di neve fresca e il fortissimo vento che ha soffiato la scorsa notte ha creato molti pericoli. Bel sole al mattino, poi un po’ di passaggi nuvolosi. Partecipanti: Fedora e Fabio.

FOTO 1: Il grosso distacco dai pendii del Vescovo.
FOTO 2: Le nostre virgole.
FOTO 3: Fabio in azione.
Report visto  1719 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport