Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Doss. Bilii e Pizzo Rodes, 04/03/2018
Inserisci report
Onicer  corbe      
Gita  Doss. Bilii e Pizzo Rodes
Regione  Lombardia
Partenza  Gaggio - Piateda Alta  (1050 m)
Quota arrivo  2829 m
Dislivello  2300 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Farinosa
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Partenza dalla centrale di Gaggio con obiettivo Pizzo Rodes.
L'ultima salita al Pizzo risale a dieci anni fa, quindi idee vaghe sul percorso. Difatti all'alpe Le Piane anzichè proseguire a six verso Armisola seguiamo alcune tracce verso dex e ben presto ci troviamo a ravanare nel bosco tracciando su neve farinosa e profonda. A questo punto cerchiamo di raggiungere lo spartiacque per capire dove diavolo stiamo andando. Giunti in cresta scorgiamo il pizzo Rodes al di là della valle, siamo in cima al Doss Bilii. L'unica possibilità di riprendere la via giusta e scendere all'alpe Armisola e così facciamo. Inforcate nuovamente le pelli risaliamo lo stretto vallone, due skialper ci precedono li raggiungiamo e proseguiamo tracciando sempre su neve vergine e piuttosto gessosa abbastanza faticosa.
Poco sotto il salto finale mi dirigo a six seguendo una slavina ma l'attraversamento in alto risulta infido e sento strani rumori quindo desisto consigliando a Dino di risalire il valloncello centrale piuttosto ripido ma sicuro. Scendo e riprendo la via di salita insieme allo skialper di Magreglio a cui va il mio saluto. Ci ritroviamo in vetta, un pò stanchi ma soddisfatti, di fronte a noi le vette principali delle Orobie panorama a 360° senza alcuna nuvola... stupendo.
Non ci soffermiamo molto una fresca brezza ci invita alla discesa che si presenterà al top con farina che verso l'Armisola diventa più cartonata ma pur sempre sciabile. Dall'Alpe in giù seguiamo le tracce delle motoslitte, fattore piuttosto negativo che guasta, purtroppo,il bellissimo ambiente.
Giornata intensa, un pò faticosa ma di grande soddisfazione.
F.1 salendo al Doss Bilii
F.2 Valloncello in prossimità della cima
F.3 Alpe Le Piane sullo sfondo la parte finale del Pizzo Rodes
Report visto  740 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport