Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Punta Setteventi, 13/01/2018
Inserisci report
Onicer  crisarch1978      
Gita  Punta Setteventi
Regione  Lombardia
Partenza  Alb. Bonardi  (1700 m)
Quota arrivo  2250 m
Dislivello  1250 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Sud-Ovest
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Farinosa
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Avevo voglia di raggiungere una cima un pò dimenticata, isolata, riscoprendo uno scialpinismo di ricerca, e il bello è che ciò è possibile ad un'ora d'auto da casa. La punta Setteventi l'ho sentita spesso nominare ma non mi ero mai avventurato in questa zona del Maniva. Volevo raggiungerla non dal percorso classico che scende dal Dasdanino verso la valle del Dasdana ma dalla base della pista Zocchi intuendo la potenziale ravanata. Cosi dal Bonardi saliamo alle piste e giù dalla Zocchi ottimamente tirata e deserta. Alla base prendiamo un sentiero che poi lasciamo per nn perdere quota, la traccia si riduce sempre più e inizia mezz' ora di ravanage in mezza costa con tronchi che sbarrano il passaggio; troviamo un sentiero e giungiamo nei pressi di una cascata. Aggiriamo le balze rocciose a sx arrivando infine ad un sentiero che attraversa in leggera discesa la valle e ci deposita sull'altro lato. Prendendo il sentiero n 120 si evita il ravanage. Entriamo nel vallone tra monte Matto e dosso dei Galli e da li, non avendo voglia di perdere quota, passiamo a piedi da un canalino molto delicato per via della neve marmorea. Saliamo la valletta che porta alla sella e in breve per cresta alla cima. Visuale splendida da questo nuovo punto sulle montagne conosciute, solo 4 scialp qui, moltissimi su dosso Galli e Dasdana. La discesa, essendo la neve sicura, è quella sotto l'anticima del monte Matto fino al vallone alla base e da li ripellata verso il Dasdanino e rientro dalla pista. Una delle nevi migliori di sempre su tutto il percorso. Assenza di vento e tempo splendido 
Report visto  388 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport