Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima di Grem+discesa spallone ovest, 29/12/2017
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Cima di Grem+discesa spallone ovest
Regione  Lombardia
Partenza  Gorno (Val Seriana)  (1150 m)
Quota arrivo  2049 m
Dislivello  1160 m
Difficoltà  MS
Esposizione in salita  Sud
Esposizione in discesa  Sud
Itinerari collegati  Cima di Grem (2049m), da Oneta
Neve prevalente  Farina pesante
Altra neve  Ventata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Discrete
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Non male il Grem oggi. Tanti scialpinisti ma nemmeno la ressa che mi aspettavo. Partenza dal termine della strada sopra Gorno con 30cm di neve. Poi innevamento più irregolare per l'azione del vento. Arrivati all'anticima, proviamo a scendere dallo spallone ovest (verso Zambla). Neve quasi sempre abbastanza dura e portante, salvo qualche tratto ghiacciato, cmq visibile. Alla fine una discreta sciata. Ripelliamo 250m e raggiungiamo la croce di vetta. La cresta finale è in ottime condizioni sia a salire che a scendere. Discesa a tratti buona a tratti meno buona nella parte alta, dove la neve farinosa si alterna a placche ventate. Neve da aggredire! Da metà pala in giù sciata decisamente migliore, su neve per lo più farinosa, fino alla baita Alta, dove ci godiamo una bella oretta di sosta al sole. Al contrario dei report di ieri, la discesa dalla baita in giù è stata invece migliore della parte alta, dove la neve era molto più morbida e spesso farinetta (bastava poco a scegliere le linee migliori!). L'ultimo tratto prima della baita finale sulla strada, lo evitiamo traversando a sx: qui neve la neve era molto buona, non aveva preso vento, e quindi morbida e farinosa leggermente umida. Poi seguiamo la stradina che velocemente ci riporta sulla strada sterrata e quindi alla macchina. Alla fine un buon Grem, nel complesso. Partecipanti: Fedora, Ivan, Fabio e Zamma. E con Renzo, Nicola, Patrizio e Laura con i quali abbiamo condiviso tratti di discesa. Un saluto ai tanti amici incontrati sul percorso.
FOTO 1: In vetta.
FOTO 2: Discesa nella parte alta.
FOTO 3: Vista dalla Baita Alta.
Report visto  1157 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport