Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Zuccone dei Campelli, 02/12/2017
Inserisci report
Onicer  dark knight      
Gita  Zuccone dei Campelli
Regione  Lombardia
Partenza  Ceresola di Valtorta  (1350 m)
Quota arrivo  2161 m
Dislivello  850 m
Difficoltà  MSA
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Variabile
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Accettabili
Valutazione itinerario  Buono
Commento Giretto "furbo", che ovvia la mancanza di neve sfruttando quella artificiale salendo da Valtorta e gli accumuli da vento nelle conche e nei canali che raggruppano la poca neve naturale nel resto dell'itinerario.
Partiamo da Ceresola e saliamo ai piani di Bobbio sfruttando la pista Nube Bianca, che non è ancora aperta (a differenza della Tre Signori) ma che stanno innevando coi cannoni; poi nella conca sotto i Mughi il vento ha accumulato neve sufficiente a salire (non a scendere), così arriviamo al Fortino e poi al Lecco; in questa conca stessa situazione, 5-10 centimetri di neve che ci consentono di salire fin sotto lo Zuccone e addirittura fino all'imbocco del canale dei Camosci. Lasciamo qui gli sci, saliamo il canale (con una variante a metà che conduce prima su una cresta secondaria e poi sullo spartiacque principale) e quindi in vetta (attenzione catene ghiacciate); torniamo sui nostri passi, scendiamo il canale e al suo termine calziamo gli sci (quelli da battaglia) per provare la discesa, in realtà già salendo avevamo visto che era presente un minimo fondo con sopra farinetta scesa la notte stessa, saranno meno di 10 centimetri ma riusciamo a non toccare sassi e, anche se la neve non è slurp, comunque ci divertiamo e arriviamo così al Rifugio Lecco. Mangiata e bevuta, poi giù sfruttando le piste tirate a biliardo, strepitosa la Tre Signori (un complimento ai gestori!).
Gitarella simpatica per inaugurare l'inverno e testare i materiali, ora aspettiamo la neve vera!

Con Muro (autore delle foto) e Tino
Report visto  1024 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport