Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Colle Loson e Passo delle Mangioire, per il Vallone di Saulera, 07/05/2017
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Colle Loson e Passo delle Mangioire, per il Vallone di Saulera
Regione  Piemonte
Partenza  Grande della Mussa (Pian della Mussa - Lanzo)  (1750 m)
Quota arrivo  2860 m
Dislivello  1500 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Nord
Esposizione in discesa  Nord
Itinerari collegati  Colle Loson e Passo delle Mangioire (2860m), per il Vallone di Saulera
Neve prevalente  Farina pesante
Altra neve  Variabile
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento E con questa, chiudo la stagione. Non per scelta, ovviamente...
Gita che, viste le previsioni nivo-meteo, non poteva andare meglio: buona sciata, sole da metà mattina, ottima compagnia e due piccole mete raggiunte. Indecisi tra VdA e Piemonte, strada facendo optiamo per quest’ultima. Puntiamo al Pian della Mussa nelle Valli del Lanzo. Sul posto però il meteo è nuvoloso e ventoso. Ci rifugiamo in questo itinerario riparato dal vento e direi piuttosto sicuro. Non ci sono vette da raggiungere, ma contiamo di raggiungere due colli (il Loson e il Mangioire), con una ripellata. Molti scialpinisti sul percorso, ma d’altronde con condizioni così, meglio lasciar perdere itinerari più impegnativi e rischiosi. Prima salita sempre con cielo nuvoloso ma visibilità sempre discreta. Arrivati al Passo delle Mangioire, scendiamo subito su neve farinosa ma un po’ gessosa (con una notte serena sarebbe stata bella farinosa), ma sempre sciabile anche se non da serpentine a go go. A q. 2450m ripelliamo per il Colle Loson. Durante la salita comincia a intravedersi il sole che pian piano si fa largo e verso le 11,30 il cielo si apre completamente. Discesa dal colle simile alla prima, ma almeno con ottima visibilità. A parte il primo tratto ancora su farina pesante, poi i tanti passaggi hanno creato quasi una pista di bella neve invernale. Da q. 2400m in giù ottima sciata su neve primaverile; il sole ha infatti smollato quel tanto che basta la leggera crosticina del mattino regalandoci una discesa bellissima fino al ripido tratto finale nel rado bosco. Da qui neve marcia ma su ottimo fondo portante, fino alla macchina. Una gita di chiusura che sembrava partita male e che invece si è trasformata in una bella sciata, con un itinerario nuovo e pure col sole.
Ora altro intervento al ginocchio e... arrivederci alla prossima stagione, speriamo più... innevata di questa! Ringrazio i miei compagni di gita di oggi per la bella e divertente compagnia: Ivan, Lidia, Riki, Fabrizio (Manty57), Ivana, Cristian e Roberto.
FOTO 1: In discesa dalla seconda meta di oggi, il Colle Loson.
FOTO 2-3: Bellissima neve primaverile nel vallone di Saulera.
Report visto  1711 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport