Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Becca di Nana, da Chamois
Zona  Valle d'Aosta - Monte Rosa
Partenza  Chamois, Valtournanche  (1815 m)
Quota arrivo  3010 m
Dislivello  1200 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Sud-Ovest
Esposizione in discesa  Sud-Ovest
Orario indicativo 3h e 30'-4h
Periodo consigliato Dicembre-Aprile
Descrizione Da Chamois (raggiungibile con la piccola funivia che parte da Buisson, 4 euro A/R, partenze ogni mezz’ora) seguire la stradina solitamente battuta dal gatto (indicazioni per Crepin) e continuare fino agli alpeggi Novales. Salire più decisi con direzione Nord su pendii prativi, per “tagliare” un po’ la lunga strada, fino a incrociarla nuovamente. Seguirla quindi prima verso sinistra (est) e, dopo poco, verso ovest, passando nei pressi dell’Alpe Glavin. Ora con un lungo traverso proseguire a destra sempre lungo il sentiero estivo, fino a raggiungere l’Alpe Cleva Bella. Ora finalmente si riprende a salire, per dossi e vallette, con dir. NE, fino ad un ampio pianoro (2500m). Con dir. NNE, tenendosi preferibilmente alla dx del torrente, si risalgono i dolci pendii per circa 100m di dislivello; poi si piega a dx, puntando al Col di Nana (2775m). A q. 2700m, si comincia a deviare a dx, su pendenze ora piuttosto sostenute (attenzione con neve instabile), superando un primo ripido tratto. Ora la cima è ben evidente e si prosegue su pendii meno ripidi fino ad una depressione della cresta W della Becca di Nana, a circa 2900m. Lasciati gli sci, si prosegue a piedi tra neve e facili roccette, fino alla croce di vetta e quindi all’ometto posto poco oltre, dove si gode di un panorama ancora migliore.
DISCESA: per l’itinerario di salita.
Valutazione itinerario  Buono
Commento  Itinerario dallo sviluppo piuttosto lungo rispetto al dislivello, ma in un ambiente stupendo e poco frequentato. Pur non offrendo una sciata continua e su pendenze eccezionali, è comunque un percorso molto bello per la sua varietà e per gli stupendi panorami che offre. Unico neo, forse, è il lungo tratto centrale pianeggiante, che al ritorno implica faticose spinte.
FOTO 1: A circa 2400m di quota.
FOTO 2: L'ampio pianoro a q. 2500m. In rosso la salita, in giallo la possibile discesa su pendii più diretti.
FOTO 3: Sulla dx, il colletto dove solitamente si lasciano gli sci. Al centro, la Becca di Nana.
Itinerario visto  738 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Report collegati
23/12/2017  -  Becca di Nana, da Chamois, di Fedora