Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima di Lemma, dal versante E, per il Passo di Tartano
Zona  Lombardia - Orobie
Partenza  Cambrembo (loc. Forno), strada per S. Simone  (1420 m)
Quota arrivo  2348 m
Dislivello  950 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Est
Esposizione in discesa  Est
Orario indicativo 2h e 30'
Periodo consigliato dicembre-marzo
Descrizione Poco oltre l’abitato di Cambrembo (loc. Forno, pochi posti x auto), seguire la stradina che, in piano, costeggia il torrente. Poi, dopo una lieve discesa, piegare a dx, superare una baita e salire lungo i pendii prativi tenendo la sx (dir. NW). Seguendo il tracciato del sentiero estivo, entrare nel bosco e proseguire sempre lungo il sentiero fino ad uscire su terreno aperto (ca. q. 1800 m). Continuare in dir. NW, superando una prima baita a q. 1870 m e un’altra poco più avanti. Con un semicerchio da sx a dx, puntare all’evidente croce del Passo di Tartano, che si raggiunge infine con un breve ma ripido traverso (m 2108). Da qui, piegare a sx e, su pendenze piuttosto sostenute, raggiungere la Cima di Lemma.
DISCESA: per l'itinerario di salita.
Valutazione itinerario  Buono
Commento  Bell’itinerario senza particolari difficoltà, che si svolge su pendii aperti e soleggiati. La discesa dalla vetta richiede condizioni di neve sicure. L’ultimo tratto del bosco finale è poco sciabile.
FOTO 1: La parte alta dell’itinerario alla Cima di Lemma: in rosso la salita, passando dal Passo di Tartano; in verde la possibile discesa più diretta.
FOTO 2: Nei pressi dell’ultima baita, poco sotto il passo di Tartano.
FOTO 3: I bei pendii scendendo dalla Cima di Lemma.
Itinerario visto  14189 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Report collegati
05/01/2018  -  Cima di Lemma, dal versante nord, per il Passo di Tartano, di ROCCIA
27/01/2013  -  Cima di Lemma, dal versante E, per il Passo di Tartano+Monte Arete, di Fedora